LiliANA This iS FOr yOU

February 17, 2013



I am so proud of this photoshooting.
First of all cause Bob and I are trying to learn more and more about photography. Photos were taken with a Canon 1100D 50mm.
Second cause this red Redingote has a long story. I leave you with a letter written by who gave it to me...
P.s. I cry everytime I read it.


Dear Sara,
I am so happy to see the red coat again, yes the "red redingotte "...I think it is connected with Florence!
My mum Liliana sews it in the 40s, she is a young dressmaker, she is tall as you are and she wears it proud of her, while she walkes down the streets of Florence, she sees only bicycles and some trams.
After the war the skirts are getting shorter and shorter and the Redingotte is left inside the wardrobe. 
I find it in the end of the 60s, it's amazing, long skirts are back. It sees a totally different city: cars, traffic-jam and student protests, but it loves show itself and it goes to discos every Sunday afternoon as well, coming back for dinner while I run to be at home before seven p.m!
But Fashion changes, and a white 500 (car) takes the redingotte to Trento. It stays there inside a chest till a friendship changes its destiny.
It shows itself after many years, I can't wear it, but it's still amazing, so I decide to give it to Vania for Sara, I know it will be loved and she will take care of it and I am right. The redingotte passes by Feltre, but it doesn't stop there, with Sara she comes back to...Florence. I can't believe it!
The city is different, but the red redingotte knows she is at home, and it is even more gorgeous. What a personality...after many years it is still fashionable! With all those experiences it enters the Web too! Nothing can stop it now!
Liliana, happy, look at it, that goes around Florence and Blogs and smiling she says:
" l'è proprio vero che i tempi cambiano! "  (times are changing, yeah for sure!)
Thanx Sara for "having closed" the red redingotte circle.
Kisses Gabri




Sono troppo orgogliosa di questi scatti.
Prima di tutto perchè io e Bob stiamo cercando di migliorare ed imparare sempre di più a riguardo della fotografia. Le foto sono state scattate con una Canon 1100d 50mm.
Secondo perchè questa Redingote rossa ha una lunga storia. Vi lascio con una lettera della persona che me l'ha data:
P.s. Io piango ogni volta che la leggo.

Cara Sara,
che emozione vedere di nuovo indossato il cappotto rosso a "redingotte", già la " redingotte rossa" .....io  penso che abbia un filo diretto con Firenze !
Nasce negli anna quaranta dalle mani esperte di mamma Liliana, giovane sarta, alta quasi come te che la indossa fiera, mentre a piedi cammina a passo svelto per le vie del centro, in giro solo biciclette e qualche tram.
Dopo la guerra le gonne si accorciano e la redingotte resta appesa in un angolo dell'armadio. 
La ritrovo io alla fine degli anni '60, è bellissima, sono tornate  le gonne lunghe  e la riporto fuori. Trova una città completamente diversa:  macchine, traffico, mangiadischi e lotte studentesche ma le piace farsi vedere in mezzo a tanti giovani e viene anche in discoteca, tutte le domeniche pomeriggio, riaccompagnandomi svolazzante mentre corro a casa per la cena, rigorosamente entro le sette !
Ma la moda si sa, cambia veloce e a bordo di una 500 bianca arriva a Trento dove finisce piegata in una cassapanca. Lì si ferma fino a quando un'amicizia cambia il suo destino.
Riappare dopo anni,  non è più adatta a me ma è ancora piena di fascino, così  l'affido a Vania per Sara, so in che mani va e non mi sbaglio. Passa per Feltre ma non si ferma e  con Sara torna a ....... Firenze . Da non credere !
La città è molto cambiata ma la "redingotte rossa" riconosce subito l'aria di casa, è raggiante e ancora una volta si rinnova .Che personalità ! Ricca di tante esperienze  si lascia fotografare ed entra tranquilla nel mondo globale viaggiando nel Web! Ormai non ha più confini .
Liliana la guarda felice a spasso per Firenze ma anche nel blog e sorridente dice:
" l'è proprio vero che i tempi cambiano! " 
Grazie Sara per aver chiuso il cerchio della  "redingotte rossa" 
Baci Gabri













Follow me on Facebook and Bloglovin
Seguitemi su Facebook e Bloglovin

You Might Also Like

22 commenti

  1. Amazin photos and theme colours please follow me back i am new on blogger my fashion photos with my outfits 25.2. thank you so so much

    ReplyDelete
  2. Love the outfit!!!


    http://stylearua.blogspot.com.es/

    ReplyDelete
  3. Love the statement coat, what a fantastic color. So glad I clicked on your comment that led me back to your blog, your posts' contents are info and image juicy so expect to be seeing some regular comments from me. I've just posted up my Day 1 outfit for London Fashion Week featuring G.V.G.V.'s runway baby blue fox fur stole, do tell what you think on the provoking piece and l hope it entertains ;)

    xx The Provoker
    http://www.the-provoker.com/2013/02/baby-blues.html

    ReplyDelete
    Replies
    1. ok dear, let's your first fashion week pics....

      Delete
  4. Woow, really love these photos. The burgundy coat is perfect. And you are so pretty :))

    Energiq

    ReplyDelete
  5. Questo servizio fotografico mi piace da morire. Bella la redingotte, i calzini gialli e pure le scarpe. In più Bob ha saputo cogliere delle bellissime espressioni. Comnplimenti anche a BOB

    ReplyDelete
  6. Foto meravigliose....e tu sei bellissima!

    ReplyDelete
  7. Amazing photos!!!
    Kisses, Ra

    http://www.mysweetpeque.com/

    ReplyDelete
  8. you look stunning! really impressed by all these pictures :)
    lots and lots of love
    xxx
    http://fromarmanitozurich.blogspot.ch

    ReplyDelete
  9. I absolutely love every piece of this,hun!
    xx
    B.
    http://www.beeswonderland.com

    ReplyDelete
  10. uffaaa!!avevo lasciato un commento ma non si è salvato!!ma lo devo rifare perchè questo post mi piace un sacco!!!l'accostamento vinaccia/senape-ocra è bellissimo!!!le foto anche mi piacciono da morire!!!!sei venuta benissimo!!!e complimenti anche al fotografo e alla sua 1100d!chissà con la nostra che capolavori creerebbbe!!!!e infine...la lettera!!!da brividi!!!mi sono immaginata tutto il viaggio di questo favoloso cappotto!!!un'emozione!!!come indossare un pezzo di storia!!!

    ReplyDelete
    Replies
    1. sono proprio contenta che abbia letto la lettera, non so mai se scrivo troppo o troppo poco, ma questa la dovevo mettere... grazie tesoro

      Delete

Instagram

CLOSE